Il diario di un corpo di Daniel Pennac

Elena Cappellini

Abstract


L’influenza di antichi e moderni dispositivi di rappresentazione del corpo su alcuni autori contemporanei è al centro del saggio Corpi in frammenti. Anatomia, radiologia, fotografia e forma breve del narrare (Le Lettere, Firenze 2013). Si propone in questa sede la parte conclusiva del libro, che riassume molti dei temi affrontati lungo l’indagine attraverso l’analisi del recente romanzo Storia di un corpo di Daniel Pennac. Da questa dettagliata cronaca dei mutamenti fisici sopravvenuti nel corso di un’intera esistenza, emerge l’inguaribile distanza tra il soggetto e le immagini speculari, fotografiche, mediche del proprio organismo, ma anche il ruolo terapeutico assunto dalla scrittura diaristica, in grado di ricucire tale strappo.


Parole chiave


Daniel Pennac; Corpo; Immagini; Diario;

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.2038-6184/4214

Copyright (c) 2014 Elena Cappellini

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.